Cosa ce ne facciamo di 4 quintali di paglia?

I teli di plastica non ci piacciono così alla Flower Farm ci siamo fatti consegnare una gigantesca balla di paglia da usare come pacciamatura per la nostra coltivazione di fiori da taglio.

A cosa serve la paglia?

  • rallenta la crescita delle erbacce riducendo il lavoro di diserbo
  • contribuisce a mantenere fresco il terreno riducendo l’evaporazione dell’acqua di irrigazione
  • mantiene i passaggi tra le aiuole asciutti e non ti ifanghi quando piove
  • con il passare del tempo non si trasforma in rifiuto ma in concime

Dopo aver diserbato tutte le aiuole di coltivazione abbiamo distribuito uno spesso strato di paglia tra i filari di dalie e peonie e lungo i passaggi tra i tasselli delle annuali da taglio. Aggiungeremo nuova paglia man mano che si consumerà e la useremo in inverno per proteggere le dalie dal gelo: eviteremo così di estrarle dal terreno per metterle nuovamente a dimora in primavera.

Ah, e poi lo facciamo perché la paglia mette in risalto piante e fioriture e perché il vivaio dorato ci piace di più!