I nostri fiori di campo al Palio di Asti

C’era anche un po’ del nostro lavoro alla Flower Farm al Palio di Asti. Abbiamo raccolto i fiori coltivati nei giardini medievali per Viatosto che si è aggiudicato il primo premio alla sfilata dei bambini che ogni settembre introduce l’atmosfera medievale tra le vie e del piazze centro nel sabato precedente la corsa dei cavalli. Il tema scelto da Carlotta Binello per il borgo Viatosto è stato interpretato con un lungo studio su piante e fiori nel Medioevo: dalla rosa al giglio, al melograno all’ulivo e premiato “per la scelta originale del tema della rievocazione interpretato con corretta rielaborazione dei canoni decorativi, l’armonica partecipazione dei piccoli figuranti, l’evidente impegno e la cura dedicati alla realizzazione della sfilata”.

Per la nostra Flower Farm l’occasione di presentarci come vivaio di fiori da taglio dove coltiviamo varietà moderne accanto a varietà antiche e specie locali.

Per la sfilata abbiamo raccolto:

Biancospino
Camomilla romana (Chamaemelum nobile)
Salicaria (Lythrum salicaria)
Salvia pratensis
Verga d’oro (Solidago virgaurea)
Scabiosa

Foto
Alberto d’Anna per La Stampa
Cristina Saglietti e Roberto Signorini per Gazzetta d’Asti